Camp AIC 2016 a Bressanone dal 4 all'8 luglio

 

Locandina e Brochure in italiano          Locandina e Brochure in tedesco

Scheda di iscrizione

Si svolgerà dal 4 all'8 luglio 2016 presso il campo sportivo del liceo "J.Gasser" a Rosslauf la terza edizione del camp calcistico AIC.

La grande novitá di quest'anno è rappresentata dalla collaborazione tra USD Bressanone ed ASV Milland nell'organizzazione del Camp, nata dalla condivisione di intenti e di obiettivi, e che ha trovato nei princìpi dei Camp AIC il punto d*unione per questa iniziativa condivisa.

 

Pur offrendo un elevatissimo standard d’insegnamento, gli AIC Camp non mirano alla formazione di calciatori professionisti, ma hanno come principale obiettivo la diffusione dei valori etici dello sport a cui è ispirata l’A.I.C. quali il Fair play, la disciplina individuale e di squadra, il rispetto delle regole e dell’avversario.

 

L' Associazione Italiana Calciatori presenta gli “AIC Camp”, stage estivi aperti a ragazzi e ragazze dai 6 ai 13 anni; vi partecipano coloro che giocano a calcio o che invece si avvicinano per la prima volta a questo sport. Dal punto di vista sportivo l'obiettivo primario è di far divertire i partecipanti dando suggerimenti e tracce tecniche da poter poi sviluppare durante l'anno agonistico. In generale il fine ultimo degli AIC Camp  è contribuire alla diffusione del fair play e dell’etica sportiva proponendo un percorso educativo tramite il calcio  rivolto ai giovani, cercando di far si che un domani possano essere uomini (e calciatori) migliori.

 

A CHI SI RIVOLGONO

Il Camp AIC consiste in una parte tecnica ed una laboratoriale ed è rivolto a ragazzi/e dai 6 ai 13 anni.

 

LO STAFF  

E’ formato da allenatori specializzati, coordinati dal dott. Stefano Ghisleni, ex Responsabile delle attività di base dell’Hellas Verona e formato da Veronica Brutti (laureata ex giocatrice di calcio di serie A e tecnico Scuola Calcio Hellas Verona), Diego Zuccher (coordinatore tecnico Scuola Calcio Hellas), Gianni Migliorini, Simone Berardi, Marco Ciannavei, Stefano Ghirardello (tecnico Hellas Verona), Josè Lacagnina (tecnico Padova Calcio), Mariano Vaccaro (collaboratore A.C. Milan) e Maurizio Pertusi (tecnico Genova Calcio). .  

 

I TESTIMONIAL

 

• SIMONE PERROTTA: Campione del Mondo nel 2006, il palmares di Simone comprende anche 15 campionati in serie A con squadre del calibro di Juventus, Bari, Chievo e Roma.

 

• CHRISTIAN MANFREDINI:  vanta 12 campionati in serie A con squadre Genoa, Chievo, Lazio e Fiorentina.

 

IL PROGRAMMA DEL CAMP AIC

Gli AIC Camp sono Day Camp, importante punto di riferimento nelle città per i genitori che durante il periodo estivo lavorano; hanno l'organizzazione tipica di un centro estivo, con attività sportive ricreative e formative dal lunedì al venerdì, dalle 7.30 alle 18.00 circa.  

Il programma tecnico è uguale per tutte le sedi degli AIC Camp ed è stato stilato dal Responsabile Tecnico,  dott. Stefano Ghisleni; i ragazzi vengono divisi per età e capacità tecniche, in maniera che i gruppi siano il più omogenei possibile.

 

La tipologia di allenamento che viene applicata durante gli AIC Camp è quella dell’Allenamento con metodo per fasi.

Gli obiettivi primari degli allenamenti sono alcuni fondamentali tecnici: il dribbling, la difesa della palla, la guida della palla, il passaggio ed il controllo a seguire.

Per ognuno di questi obiettivi gli allenamenti prevedono un gioco iniziale, le esercitazioni, le situazioni e un gioco a tema.

 

Oltre all’aspetto strettamente tecnico, utilizziamo gli allenamenti sia per associare al gesto tecnico i valori proposti durante i laboratori educativi che per contribuire a sviluppare nei giovani le "competenze di vita" quali:

- Decision making

- Problem solving

- Pensiero critico

- Pensiero creativo

- Comunicazione efficace

- Capacità di relazioni efficaci

- Autoconsapevolezza

- Empatia

- Gestione delle emozioni

- Gestione dello stress

Il programma formativo è uno dei momenti più importanti del programma degli AIC Camp, basato sulla realizzazione di laboratori educativi che vedono un coinvolgimento attivo dei ragazzi su temi quali il fair play, le regole, il rispetto delle persone, i diritti e i doveri. Attraverso la lettura di una storia a fumetti realizzata da A.I.C., la visione di filmati attentamente selezionati e lo svolgimento di forum di discussione, i ragazzi vengono invitati a riflettere sull’importanza di imparare ad essere dei buoni cittadini per essere anche dei buoni atleti. Alla fine di ogni giornata, ogni ragazzo scrive il proprio "diario personale del camp”, in cui annota le sensazioni, le emozioni, le cose e le situazioni imparate e vissute con i compagni e gli istruttori.  

 

UNICEF

UNICEF ha riconosciuto il modello formativo AIC come modello di allenamento e di insegnamento/apprendimento adeguato a tutelare i diritti dei bambini che praticano attività sportiva.

 

COSTO DI ISCRIZIONE

€ 170,00 (comprensivi di kit, pranzi ed assicurazione)

€ 400 ,00 (per chi opta per il camp residenziale in pensione completa)

 

PER ISCRIVERSI

Compilare la scheda di iscrizione e spedirla via mail all’A.I.C. Associazione Italiana Calciatori - Contrà delle Grazie, 10 – 36100  Vicenza - fax 0444/233250, indirizzo mail aic.camp@assocalciatori.it allegando copia del bonifico bancario della quota di partecipazione, effettuato a nome del partecipante, sul conto corrente ordinario di "Veneto Banca", codice Iban IT22L0503560800022570541593 intestato ad AIC CAMP - ASSOCIAZIONE ITALIANA CALCIATORI

 

Scarica la brochure del corso, che contiene tutte le principali informazioni!

 

INFO LINE

USD Bressanone: 338/1190394 Email: info@bressanonecalcio.it

ASV Milland: 331 8053162 Email: jugend@asvmilland.it - www.asvmilland.it

Associazione Italiana Calciatori:  0444/233290 o 340/7081660 E mail: aic.camp@assocalciatori.it  - www.assocalciatori.it 

 

 

© 2019 by USD Bressanone P.IVA 02723390213

  • Instagram Clean
  • Facebook Clean